MATERIALI E SOSTENIBILITA'

Materiali vegetali, componenti in plastica riciclata e rispetto per i lavoratori.

Scegliendo PRIVATO proteggi l'ambiente e sostieni le condizioni di lavoro etiche del 100% Made in Italy.

PRIVATO corn texture 2 .jpg

MATERIALI VEGANI VEGETALI - MAIS

I "bio polioli" sono materiali vegani ecologici ottenuti da colture di mais no food e OGM free realizzate con supporti in poliestere riciclato da bottiglie di plastica.
La produzione è 100% Made in Italy nel rispetto dell'ambiente, della salute umana e del mondo animale.
L'utilizzo di energia pulita, generata da impianti fotovoltaici che riducono le emissioni di CO2nell' atmosfera, ne sono la prova.


Le certificazioni ISO: 9001: 2008 - ISO 14001: 2004 e OHSAS18001: 2007 garantiscono livelli elevati di qualità e sicurezza per l'ambiente e la salute umana.

56% TPU

CO 44%

% A BASE BIO ≥ 60%

Questo materiale è utilizzato sulla scarpa:

CHIARA ELISA bianca  

CHIARA ELISA bianca e nera 

CHIARA ELISA in ananas

PRIVATO pineapple texture.jpg

MATERIALI VEGANI VEGETALI - ANANAS

Piñatex ® è un materiale vegano ecologico ottenuto dalle foglie della pianta di ananas, sottoprodotto dell'industria frutticola, che tradizionalmente vengono scartate o bruciate.
Una volta strappate le fibre dalle foglie, vengono successivamente lavate e asciugate naturalmente al sole.
Subiscono quindi un processo di purificazione e miscelate con acido polilattico a base di mais (PLA).
La fibra è colorata utilizzando pigmenti.


72% PALF (fibra di foglie di ananas)
18% PLA (acido polilattico)
10% PU

Questo materiale è utilizzato sulla scarpa:

CHIARA ELISA in ananas

PRIVATO plastic.jpg

PLASTICA RICICLATA 

Un supporto ecologico realizzato con plastica riciclate post consumo ed un rivestimento in poliuretano biodegradabile DMF FREE.
 


42% PES RICICLATO
58% PU DMF FREE

Questo materiale è utilizzato sulle scarpe:

ESTI BIANCA 

ESTI NERA

CHIARA ELISA

CHIARA JUST

CHIARA RITA

PRIVATO cotton.jpg

COTONE ORGANICO  - MAGLIERIA

Tutti i nostri capi di maglieria sono realizzati in cotone organico

100% Cotone LS ORGANICO compact

Un prodotto senza tempo grazie ad una fibra Long Staple controllata e testata ad ogni raccolto. Il cotone viene lavorato rigorosamente in Italia presso strutture certificate per garantire la massima trasparenza e tracciabilità. 

Questo materiale è utilizzato in maglieria:

MAGLIERIA

Tessuto di cotone bianco

COTONE CERTIFICATO - ABBIGLIAMENTO

Tutti i nostri capi di abbigliamento sono realizzati in cotone organico e certificato OEKO-TEX STANDARD 100 CERTIFICATO 09.HTR 65283

Questo materiale è utilizzato in molti dei nostri 

prodotti della categoria abbigliamento 

PRIVATO .jpg

PACKAGING PLASTIC-FREE

Il packaging delle nostre scarpe vegane ecologiche è al 100% privo di plastica.

Le nostre scatole sono realizzate in carta riciclabile.

Ogni ordine è confezionato in carta naturale e nastro adesivo vegetale.

Questo packaging è utilizzato per tutte le nostre

scarpe di PRIVATO

SAVE THE OCEAN

Le sneakers iconiche vegan eco-friendly di PRIVATO

Il progetto SAVE THE OCEAN nasce dall'unione tra comunità ed aziende industriali.

Privato Classic - Privato Vegan Eco-Friendly.png

DA DOVE DERIVA LA PLASTICA?

Ecco cosa accade. 


I comuni fanno la raccolta – ognuno a modo suo – e la plastica viene spedita ai vari impianti di selezione.

Prima di essere avviate al riciclo, le plastiche devono essere separate da sostanze contaminanti (metallo o carta) e divise a seconda  della composizione chimica e delle caratteristiche. Successivamente il materiale viene venduto dal consorzio agli impianti di riciclo a livello europeo attraverso aste telematiche.A seguito di un attento studio e selezione di fornitori controllati e certificati GRS, noi ci occupiamo di affidare i materiali plastici riciclati acquistati a professionisti Italiani che per noi realizzano delle spalmature prive di ogni solvente, dando dunque forma al materiale finale delle nostre sneakers. L’impiego di plastiche riciclate comporta un notevole risparmio economico, energetico e di emissioni. Basti pensare che per la produzione di un chilogrammo di plastica vergine servono due chilogrammi di petrolio.

Rispetto alla produzione di materia prima vergine, rigenerare il Pet consente un taglio dei consumi energetici fino al 90 per cento, e delle emissioni di gas serra fino al 95 per cento.